Domande frequenti

VinciCasa è il gioco con cui ogni giorno puoi vincere la casa che vuoi tu + 200.000€ subito.

Giocare è semplicissimo: scegli 5 numeri su 40. Se indovini i 5 numeri estratti VINCI UNA CASA + 200.000€ SUBITO!

Si vince indovinando 5, 4, 3 o anche solo 2 numeri della combinazione estratta.

Il costo di una combinazione di VinciCasa è 2€.

L'estrazione è ogni giorno, alle 20.00.

La probabilità di vincere almeno un premio è di 1 su 9. La probabilità di vincere il premio di 1a Categoria è di 1 su 658.008.

È il vincitore a scegliere la casa: ha 2 anni di tempo per trovare la casa che vuole, in massima libertà, in tutta Italia!

Il vincitore deve recarsi presso gli Uffici Pagamento Premi di Milano o Roma con la ricevuta vincente per avviare le pratiche di riscossione del premio.

Una volta presentata la ricevuta vincente presso l'Ufficio Premi, Sisal paga in denaro al vincitore il 40% del Premio. Il restante 60% è invece vincolato all'acquisto di uno o più immobili sul territorio italiano. Il Premio verrà liquidato solo ed esclusivamente al vincitore.

L'importo del Premio di 1a Categoria si calcola secondo la dinamica a totalizzatore e quindi dipende dalla raccolta del concorso e dal numero di vincenti. Se la quota è inferiore a 500.000€ questa viene integrata dal Fondo dedicato alle vincite di 1a Categoria fino a esaurimento capienza.

Il 40% è liquidato in denaro entro e non oltre 60 giorni dalla scadenza del termine per la presentazione dei reclami. Il 60% è reso disponibile entro e non oltre 60 giorni dalla scadenza del termine per la presentazione dei reclami. Tale quota, da utilizzare per l'acquisto degli immobili, sarà affidata ad un soggetto erogatore che la consegnerà direttamente al venditore in sede di rogito, mediante assegni circolari.

Il vincitore ha 2 anni di tempo dal giorno successivo alla pubblicazione del Bollettino ufficiale del concorso in cui ha vinto per finalizzare l'acquisto della casa.

Sì, il vincitore può acquistare più immobili.

No, il vincitore può acquistare l'immobile solo sul territorio italiano.

Nel caso il valore di compravendita dell'immobile scelto dal vincitore fosse superiore alla quota di premio vincolata all'acquisto di immobili, la differenza resta a carico del vincitore

Tutti gli oneri, comprese le verifiche preventive alla stipula del rogito e le spese relative alla compravendita degli immobili, sono totalmente a carico del vincitore.

Il vincitore dispone del 40% del premio di prima Categoria come ritiene più opportuno, il restante 60% è destinato all'acquisto di uno o più immobili.

No, gli immobili potranno essere intestati solo ed esclusivamente al vincitore, ossia alla persona che presenta la ricevuta vincente all'Ufficio Premi Sisal.

Alla fine dei 2 anni, se il vincitore non utilizza per nulla l'importo del premio destinato all'acquisto degli immobili, il Concessionario liquida in denaro il 20% dell'importo (inclusi gli interessi maturati) al vincitore stesso e il restante 80% viene versato sul fondo dedicato alle vincite di 1a categoria.

Alla fine dei 2 anni, se il vincitore utilizza solo in parte l'importo del premio destinato all'acquisto degli immobili, il Concessionario liquida in denaro il 50% dell'importo residuo (inclusi gli interessi maturati) al vincitore stesso e il restante 50% viene versato sul fondo dedicato alle vincite di 1a categoria.

Il Premio viene liquidato direttamente in denaro senza nessun vincolo di destinazione entro e non oltre 30 giorni dalla scadenza del termine per la presentazione dei reclami.

Se in un concorso non ci sono vincitori, il montepremi di 1a Categoria viene riversato sul Fondo dedicato alle vincite di 1a categoria.